Blog: http://Santilli.ilcannocchiale.it

UNIONI CIVILI. SANTILLI: PRETESTUOSI APPUNTI DI D'UBALDO

Un esponente del PD, l'Assessore Lucio D'Ubaldo, ha contestato la nostra scelta di procedere con la delibera per le Unioni Civili, accampando motivazioni di incostituzionalità sotto il punto di vista tecnico-anagrafico. Questa che riporto è la mia risposta

(LZ) UNIONI CIVILI. SANTILLI: PRETESTUOSI APPUNTI DI D'UBALDO
(DIRE) Roma, 28 nov. - "Nel testo sul Registro delle unioni civili non ci sono connessioni con l'ordinamento anagrafico". Cosi' Massimiliano Iervolino, segretario dell'associazione Radicali Roma e Gianluca Santilli, presidente del consiglio del Municipio VI, replicano ai rilievi tecnici fatti dall'assessore capitolino al Personale, Lucio D'Ubaldo, nei giorni scorsi. "Nell'arco dei 6 mesi che ci hanno visto impegnati su questo fronte - conclude Santilli- c'era tutto il tempo necessario per trovare delle soluzioni ai problemi che, tirati fuori ora, al momento della discussione in aula, sembrano pretestuosi".

 

Pubblicato il 28/11/2007 alle 19.15 nella rubrica ROMA .

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web